Reggio Calabria Ite Piria

Semi di Lampedusa a Reggio Calabria

Gli studenti dell’ITE Piria incontrano Tareke Brhane del Comitato 3 Ottobre

Il 26 gennaio 2018 alle ore 10:00 presso l’Aula Magna dell’I.T.E. “Piria” di Reggio Calabria si è svolto un importante incontro nell’ambito delle attività previste dal progetto “L’Europa inizia a Lampedusa”, promosso dal MIUR e dal Ministero dell’Interno in collaborazione con il Comitato 3 Ottobre.

ITE Piria Reggio Calabria

Il progetto è nato per dare ai più giovani, attraverso la scuola, una maggiore consapevolezza sul tema dei migranti, dell’integrazione, dei diritti dei rifugiati e dei richiedenti asilo.

ITE Piria Reggio Calabria

Questi sono stati gli argomenti trattati durante il convegno che ha visto protagonista, in particolare, Tareke Brhane, Presidente del Comitato 3 Ottobre, il quale ha incontrato gli studenti dell’Istituto e ha ribadito l’importanza di favorire i processi di inclusione, di inserimento sociale dei migranti e promuovere così una cultura dell’accoglienza e della solidarietà al fine di contrastare intolleranza, razzismo e discriminazione.

ITE Piria Reggio Calabria

Sono state, inoltre, ascoltate le testimonianze di alcuni profughi arrivati nel nostro Paese dopo essere scappati da situazioni di guerra o di miseria. Ai loro ricordi si sono aggiunti i racconti e le emozioni vissute da una delegazione di alunni dell’I.T.E. “Piria” di Reggio Calabria, presente all’incontro tenutosi a Lampedusa alla presenza di Tareke Brhane.

ITE Piria Reggio Calabria

Le belle parole, profonde e concrete nella loro semplicità e chiarezza, espresse dai partecipanti hanno consentito alla comunità scolastica presente in sala di capire fino in fondo quanto sia importante cambiare modo di pensare, soprattutto, cambiare la mentalità di tutte quelle persone ancora condizionate da falsi pregiudizi e diffondere il più possibile sentimenti di accoglienza, solidarietà e integrazione per la costruzione di un mondo diverso, un mondo migliore per tutti.

ITE Piria Reggio Calabria

Nel corso dell’evento si è avuta la partecipazione di soggetti istituzionali attivamente coinvolti. Infatti, erano presenti: il Dirigente ufficio stranieri di Reggio Calabria Dott. Giuseppe Pizzonia. Il Direttore della Caritas Diocesana di Reggio Calabria-Bova Don Antonino Pangallo, il Presidente della Croce Rossa Italiana Dott. Giuseppe Mileto e la Dott. Ssa Alessandra Barbaro della Prefettura che hanno aggiunto all’incontro un valore altamente formativo per i ragazzi.

Paolo Melasi (3C AFM)
ITE PIRIA- RC

Rassegna stampa

http://www.strettoweb.com/2018/01/reggio-calabria-tareke-brhane-foto/651497/

https://www.calabriapost.net/attualita/da-lampedusa-a-reggio-calabria-al-piria-incontro-nel-nome-dell-accoglienza